closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Shooting in Sarajevo, sparare, fotografare

Il libro. Il progetto del fotografo Luigi Ottani con l’attrice e autrice teatrale Roberta Biagiarelli, Edizioni Bottega Errante

Luigi Ottani da «Shooting Sarajevo»

Luigi Ottani da «Shooting Sarajevo»

Una ragazza cammina per strada, l’ombrello rosso la ripara dalla pioggia. Una donna aspetta l’autobus accanto alla palina della fermata. Un uomo passeggia, la sua ombra si allunga sul bambino che lo precede di pochi passi. Un tram pieno di passeggeri sfila lungo i binari. Traffico d’auto e folla riempiono una piazza del centro. Soggetti che potrebbero apparire banali, se non fosse per la croce disegnata da sottili trattini, al centro esatto di ciascuna foto. La croce di un mirino. Ieri, una trentina di anni fa, era il mirino dello Zastava M76, il micidiale fucile dei cecchini dell’esercito serbo bosniaco,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.