closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Shakespeare per giovani attori

A teatro. In scena «Pericle principe di Tiro» con gli Allievi dell'accademia Silvio D'Amico a confrontarsi con l'arte del Pardo

una scena di Pericle

una scena di Pericle

Nasce come saggio di diploma conclusivo degli allievi dell’Accademia Silvio D’Amico, ma è già uno spettacolo importante quello che Lorenzo Salveti ha preparato con i suoi giovani attori. Il testo, raramente rappresentato, è un superclassico di Shakespeare, Pericle principe di Tiro (ancora stasera e domani alle 20 al Teatrino di via Vittoria, prenotazione obbligatoria al 366 6815543, e poi al festival di Spoleto, l’1 e il 2 luglio), che il regista però ha snellito e reso fluente e incalzante, mettendone in primo piano gli snodi drammaturgici che più direttamente ci parlano oggi. La vicenda è una favola antica, quella di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.