closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Sguardi curiosi a Innesti contemporanei

A teatro. Seconda edizione del progetto curato dal direttore artistico Saverio Tavano con la sua compagnia Nastro di Möbius

Carlo Gallo in «Bollari»

Carlo Gallo in «Bollari»

Il vento infuria tra le mura del Castello Normanno e i vortici elettrizzano l’apertura di Innesti contemporanei, uno dei rari festival calabresi di teatro e arti performative. Condizione meteorologica estrema che ben rappresenta le difficoltà di realizzare una tale attività in questo territorio, anche per il continuo salasso migratorio dei giovani verso Nord. Mirabile è quindi la tenacia di chi resta o di chi torna, come ha fatto Saverio Tavano che, nei panni di direttore artistico, con la sua compagnia Nastro di Möbius, ha strutturato questa seconda edizione del progetto, attingendo a fondi regionali destinati ai giovani. Giusto allo scoccare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.