closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Sfida alla democrazia, Lega e Casa Pound contro lo Ius Soli

Estrema destra. Dopo i proclami di Salvini, gazzarra dei fascisti del III° millennio a Milano. Silenzio di Minniti

L'11 aprile scorso c'era stata l'irruzione al consiglio comunale di Monza al grido «No alle case ai profughi», giovedì sera è stata la volta di Milano, con una ventina di militanti di Casa Pound che sono riusciti interrompere la seduta inveendo contro l'accoglienza. Questa dell'integrazione sembrerebbe essere divenuta in tutta Italia la battaglia principale dei «fascisti del terzo millennio». Ma il neofascismo segue a ruota, cercando propri spazi, la traiettoria delle destre che ambiscono al governo del Paese, della Lega in special modo. L'opposizione allo Ius soli ne sta evidenziando sempre più la contiguità. Emblematico lo scontro, anche fisico, il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.