closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

linchiesta

linchiesta In questa Edizione

La Seta nera dei contractors

Simone Pieranni

Da tempo negli Usa si discute del nuovo progetto lanciato dalla Cina, «la nuova via della Seta», nota come «One Belt One Road» (Obor). Un progetto mastodontico che rappresenta la proposizione «globale« della Cina. Oltre 60 paesi coinvolti, metà della popolazione mondiale, per un giro d’affari di miliardi di dollari,…

Una «moltitudine migrante» a Melbourne

Redazione

Andando a ritroso nel viaggio della moltitudine migrante, ricordiamo alcune tappe in particolare: 2017. Melbourne, Arts Learning Festival. La moltitudine migrante sarà allestita all’Immigration Museum di Melbourne: il grande museo,…

linchiesta Articoli più commentati

La Seta nera dei contractors

Simone Pieranni

Da tempo negli Usa si discute del nuovo progetto lanciato dalla Cina, «la nuova via della Seta», nota come «One Belt One Road» (Obor). Un…

linchiesta Articoli più visti

La Seta nera dei contractors

Simone Pieranni

Da tempo negli Usa si discute del nuovo progetto lanciato dalla Cina, «la nuova via della Seta», nota come «One Belt One Road» (Obor). Un…