closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Sevel, incidente in fabbrica. Ma «la produzione non si ferma per i soccorsi»

Atessa. La denuncia di Fim, Uilm e Fismic

Aveva da poco iniziato il proprio turno in fabbrica quando, nel settore Montaggio, presso la postazione fissaggio sedili, è rimasto vittima di un infortunio. L’incidente si è verificato l’altro ieri alla Sevel di Atessa. «Un increscioso e grave episodio», spiegano in un documento Fim, Uilm e Fismic. Vittima un team leader che, raccontano i sindacati, «mentre svolgeva attività di propria competenza, ha sbattuto violentemente la testa contro un braccio meccanico utilizzato per il montaggio dei sedili». L’uomo è svenuto e si è accasciato al suolo. «E lì è rimasto». «Ad accorgersi dell’accaduto – aggiunge Davide Labbrozzi, segretario provinciale Fiom Chieti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.