closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Sessanta lavoratori ex Bekaert vengono assunti alla Laika

Vertenze. Accordo sottoscritto con la Regione Toscana. Nel 2019 è partita una coop che punta a far ripartire la produzione della fabbrica di gomme

I lavoratori della Bekaert

I lavoratori della Bekaert

Una buona notizia in una delle vertenze più tormentate degli ultimi anni. Sessanta dipendenti della Bekaert di Sesto Fiorentino saranno assunti dalla Laika che produce camper nei siti di San Casciano e Tavarnelle Val di Pesa. Si tratta di una parte dei dipendenti della multinazionale belga che ha lasciato la produzione ex Pirelli di compomenti per pneumatici, delocalizzando la produzione. L’accordo sottoscritto con la Regione Toscana è stato festeggiato dal presidente Eugenio Giani come «un successo dell’orgoglio toscano». «In un momento in cui tante persone sono senza lavoro, grazie a questo accordo Laika sarà in grado di dare una risposta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi