closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Serve un Recovery PlanET

Nuova Finanza Pubblica . La rubrica settimanale sui diritti a cura di autori vari

Illustrazione

Illustrazione

Ogni giorno che passa divengono sempre più netti i connotati, europei e nazionali, che assumerà il Next Generation Ue, l’insieme di fondi -prestiti e trasferimenti, con relative condizionalità- che la Commissione Europea metterà a disposizione per fronteggiare la profonda crisi economica, sociale e sanitaria, evidenziatasi con la pandemia. Parliamo al futuro, e questo perché, analogamente al rimorchiatore Evergreen nel canale di Suez, anche il Next Generation Ue si è nel frattempo incagliato nel ricorso presentato alla Corte Costituzionale tedesca, che, seppure sarà probabilmente respinto, comporterà un bel ritardo di oltre tre mesi nell’arrivo del bastimento che dovrebbe essere carico di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi