closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Serie tv su San Patrignano, una occasione per fare il punto sulle droghe

Vincenzo Muccioli davanti a Montecitorio durante una manifestazione delle

Vincenzo Muccioli davanti a Montecitorio durante una manifestazione delle "Madri Coraggio" nel 1990

La realizzazione della serie tv su una delle comunità per tossicodipendenti più controverse del panorama italiano è l’occasione per fare il punto sulle politiche sulle droghe in Italia. La terribile vicenda di San Patrignano, infatti, va inquadrata in primo luogo nella situazione che si venne a creare negli anni Ottanta, quando una società spaventata e incapace di affrontare la diffusione dell’eroina decise di dare una delega amplissima ad alcune delle nascenti comunità. Fino al punto di avallare, facendone talvolta un simbolo per alcune parti politiche, un approccio che prevedeva l’espulsione e l’isolamento delle persone dalla comunità di appartenenza, a qualunque...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi