closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Separati con passione

Festival della filosofia. Da oggi prende il via l’annuale kermesse di Modena, Carpi e Sassuolo. Dopo le «Cose», il tema portante di quest’anno è «Amare». Un’anticipazione della relazione che l’antropologo tedesco terrà il 14 Settembre

Fernand Leger,

Fernand Leger, "Natura morte con statuetta", 1929

Nell’erotica cortese dei secoli decimo-dodicesimo si sviluppa un’ulteriore concezione dell’amore, l’«amour passion». Si tratta di una forma d’amore eterosessuale che riconosce, all’interno della relazione uomo-donna, il maggior potere soprattutto alla donna. L’amour passion si definisce come una forma d’amore puro. Benché sulle pagine dei tutt’altro che puri trovatori l’amour passion giochi spesso maliziosamente con l’idea della trasgressione del vincolo matrimoniale, il presupposto su cui esso si fonda è precisamente la rinunzia al superamento di questo limite. Nel suo alveo si sviluppa un’erotica dello sguardo, del linguaggio, del contatto. Il poeta trova piacere nel sottrarre ai suoi desideri ogni forma di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi