closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Sentenza ribaltata: Juventus-Napoli si gioca

Sport. Il collegio di garanzia del Coni cancella la sconfitta a tavolino 3-0 per i campani, rei di non essersi presentati a Torino per i due atleti azzurri risultati positivi al Covid-19

Immagine da Juventus-Napoli 4-3 dello scorso campionato

Immagine da Juventus-Napoli 4-3 dello scorso campionato

Si gioca. Non c’è ancora la data, in un calendario compresso tra Serie A, coppe e nazionale sino a primavera, con la prima ipotesi fissata al 13 gennaio (e spostamento degli impegni in Coppa Italia), ovvero a una settimana dalla finale di Supercoppa italiana che vede contro le due squadre. Ma Juventus-Napoli si gioca, è stata cancellata dal Collegio di garanzia del Coni la sconfitta a tavolino dei campani (e anche il punto di penalizzazione) decisa nel primi due gradi di giudizio dagli organi federali per la mancata presenza della squadra azzurra a Torino a settembre per i due atleti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi