closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Sempre più difficile fuggire dalla Libia

Nei primi 9 mesi del 2021 sono arrivate in Italia 46.617 persone via mare (oggi sono 47.959). Tra loro 16.658 erano partite dalla Tunisia e 20.979 dalla Libia, dirette in Sicilia. Le altre 8.980 sono sbarcate in Sardegna, Puglia e Calabria partendo da Algeria, Grecia e Turchia. Tra i numeri forniti ieri dall'Organizzazione internazionale per le migrazioni è però quello delle intercettazioni compiute dalla sedicente «guardia costiera» di Tripoli a colpire di più: 25.285. Oltre la metà delle partenze dall'inferno libico, dove un recente rapporto Onu ha documentato «crimini di guerra», sono state sventate e le persone riportate indietro a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.