closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Selim Özdogan, attraversando a ritmo di rap il volto oscuro della nuova Germania

L'intervista . Nell’anniversario della caduta del Muro parla l’autore de «I sogni degli altri», edito da Emons nella nuova collana Aktuell. Uno dei più interessanti autori turco-tedeschi indaga il mondo delle periferie e delle marginalità urbane. «La riunificazione tedesca? Jorge Semprun ha detto che si trattava di una grande opportunità per la democrazia: la Germania ha sperimentato entrambi i sistemi politici. Purtroppo ora sappiamo che si è trattato di un’occasione persa»

Graffiti a Berlino

Graffiti a Berlino

Nizar è nato e cresciuto a Westmarkt, dove le bande di ragazzi turchi si sfidavano in prove di coraggio con quelle dei tedeschi. Lì, in quel quartiere la cui triste fama è sinonimo di violenza e criminalità, ci sono le sue radici, i suoi affetti a cominciare dalla donna turca che lo ha cresciuto come una madre e i cui pranzi domenicali sono l’unico legame che non è riuscito apparentemente a recidere. Perché per il resto l’ex piccolo bandito di strada, con qualche precedente per spaccio, si è reinventato una nuova vita: addirittura, sfruttando la propria passione per l’hi-tech fa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.