closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Sel ricomincia da Vendola

Sinistra. Il presidente medita di lasciare in anticipo la Puglia per essere leader del partito a tempo pieno. Oggi intanto sarà a Livorno all'iniziativa di Civati al quale propone di costruire un coordinamento

Nichi Vendola

Nichi Vendola

I simboli di Sinistra ecologia e libertà questa volta non ci sono. Sono stati sostituiti dalle bandiere arcobaleno, per dire che l’escalation militare a Gaza si deve fermare e «la nostra discussione non ha senso se non rialziamo le bandiere della pace, se non interroghiamo un’Europa silente come se fosse fisiologico considerare normale i bombardamenti», e «per quanto prolifico di dichiarazioni sia Renzi, è difficile trovarne una sola sulla guerra in Medio Oriente», premette Nichi Vendola aprendo i lavori dell’assemblea nazionale di Sel al centro congressi Frentani di Roma. E’ il primo di una serie di importanti appuntamenti che, da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi