closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Sel, il lento addio

Sinistre. Sì al decreto Irpef, ma esplode il caos. Migliore si dimette. Vendola: «Non siamo filorenziani, i deputati non cambiano la linea del partito». Ma da Delrio un segnale di incoraggiamento: le porte del Pd sono aperte

Gennaro Migliore, excapogruppo di Sel a Montecitorio, con Nichi Vendola

Gennaro Migliore, excapogruppo di Sel a Montecitorio, con Nichi Vendola

«Accetto le tue dimissioni». La crisi di Sel è un vortice a spire larghe che gira da mesi ma che da ieri precipita a velocità infernale. Verso il suo centro, che però è un buco nero. La crisi si ufficializza alle cinque del pomeriggio con il discorso più breve della storia politica di Nichi Vendola. Gennaro Migliore ha rassegnato le dimissioni da capogruppo dei deputati martedì notte, nel corso di un ruvido confronto sul decreto Irpef. Alla fine la sua proposta, votare sì, passa a maggioranza, 17 a 15. Durante la discussione da Bari arriva l’sms presidenziale («solo un consiglio»,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.