closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Sedicenne marocchina viene tolta alla famiglia: “Mi picchiano”

Pavia. Alla ribalta della cronaca un altro caso di una adolescente musulmana maltrattata dai genitori per via dei suoi comportamenti "all'occidentale". La famiglia di origine marocchina nega le violenze e sostiene che il conflitto sarebbe scoppiato per lo scarso rendimento scolastico, ma un referto medico dell'ospedale San Matteo conferma le percosse. In Italia più di 90 mila minorenni, di famiglie italiane e straniere, sono stati presi in carico dai servizi sociali per maltrattamenti

Quasi mai veniamo puntualmente informati sui numerosi minorenni (italiani) che vengono maltrattati dai genitori. Eppure in Italia ogni 1000 minorenni residenti quasi 48 sono seguiti dai servizi sociali, sono 457.453 casi. Di questi, 91.272 sono stati presi in carico perché maltrattati (9,5 ogni mille minori). L’indagine - realizzata nel 2015 da Terres del Hommes e Cismai per l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza - dice anche che i minorenni stranieri sono statisticamente più colpiti dai maltrattamenti dei genitori. Di questi casi, forse per motivi poco nobili, veniamo invece costantemente informati, soprattutto se la vittima è minorenne e musulmana e viene...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.