closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Sean Baker, trafficare con piccole cose nell’America dell’empatia perduta

Cannes 74. La storia di un ex pornostar in un film che non giudica né costruisce "eroi": "Red Rocket", in concorso

La Palma d'oro unanime della critica francese e internazionale è finora Drive my car, e il film del regista giapponese Ryusuke Hamaguchi (premiato anche all'ultima Berlinale per Wheel of Fortune) è davvero il «colpo di fulmine» per l'invenzione della sua proposta – un viaggio nella vita su una Saab rossa 900 – in un concorso un po' «congelato», che ha probabilmente sofferto anche l'accumulo dei titoli (a scapito degli stessi film) rimasti fedelmente in attesa dal 2020. E mentre dopo il discorso di Macron sull'obbligo del Green pass anche per andare al ristorante, gli altri eventi culturali previsti dopo il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.