closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«Sea Watch 4» liberata, torna nel Mediterraneo

È rimasta ferma sei mesi nel porto di Palermo, bloccata dalla guardia costiera per «motivi di sicurezza»: ieri il Tar ha accolto il ricorso di Sea Watch 4, consentendo allo scafo della Ong tedesca di riprendere la navigazione. Diretta nel porto di Burriana, comunità valenciana, Sea Watch4 presto tornerà nel Mediterraneo per soccorrere i migranti in fuga dal nordafrica a bordo dei barconi. Il sindaco Leoluca Orlando è salito sulla nave per incoraggiare l’equipaggio e portare la solidarietà della città. Il fermo amministrativo era scattato il 21 settembre dell’anno scorso dopo un'ispezione per verificare l'ottemperanza alle norme di sicurezza della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.