closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«Sea Watch 4» liberata, torna nel Mediterraneo

È rimasta ferma sei mesi nel porto di Palermo, bloccata dalla guardia costiera per «motivi di sicurezza»: ieri il Tar ha accolto il ricorso di Sea Watch 4, consentendo allo scafo della Ong tedesca di riprendere la navigazione. Diretta nel porto di Burriana, comunità valenciana, Sea Watch4 presto tornerà nel Mediterraneo per soccorrere i migranti in fuga dal nordafrica a bordo dei barconi. Il sindaco Leoluca Orlando è salito sulla nave per incoraggiare l’equipaggio e portare la solidarietà della città. Il fermo amministrativo era scattato il 21 settembre dell’anno scorso dopo un'ispezione per verificare l'ottemperanza alle norme di sicurezza della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi