closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Se l’«erba» fosse tassata come il tabacco il fisco guadagnerebbe almeno 4 miliardi

Marijuana in Sicilia

Marijuana in Sicilia

Il Libro Bianco contiene quest’anno un saggio dell’economista Marco Rossi che sviluppa argomenti già introdotti in un suo precedente scritto del 2013. Per Rossi, ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Sociali ed economiche dell’Università La Sapienza di Roma, le implicazioni economiche della regolamentazione della cannabis, assumendo una regolamentazione e tassazione simile a quella del tabacco, consumi costanti e assenza di esportazioni e/o turismo da cannabis potrebbero avere un impatto complessivo sui conti pubblici di circa 4 miliardi di euro. La tassazione (accise e iva sulle vendite, nel complesso il 75,5% del prezzo fissato in ipotesi a 10 euro al grammo)...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.