closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Se la musica è un gioco tutto è possibile

Note sparse. A quattro anni dal precedente album, torna con Noisy Games Manlio Maresca

Manlio Maresca con i Manual For Errors

Manlio Maresca con i Manual For Errors

È una chitarra irregolare ad aprire Anni ’90 il primo brano di Noisy Games, il nuovo album di Manlio Maresca accompagnato dai Manual For Errors. Ma poi, in tutto l’album, si viene catapultati in un ensemble di fiati, contrabbasso e batteria dove la chitarra segna la strada da seguire. Una strada che appare sin da subito sconosciuta, frutto di un’apparente improvvisazione, con sbalzi armonici, cambi ritmici propri del free jazz ma che guidano l’ascoltatore in quello che è, appunto, un gioco dove tutto è necessariamente possibile, come evocative incursioni rock di Primus e Pixies. Al punto tale che, talune volte,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi