closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Se la crisi neoliberale impone di ripensare il lascito e i temi del Moro

Scaffale. «Soggettività e trasformazione. Prospettive marxiane», per manifestolibri, a cura di Luca Basso, Giorgio Cesarale, Vittorio Morfino e Stefano Petrucciani. Riuniti gli interventi ad un convegno svoltosi nel 2018 negli atenei di Padova e Roma

Di fronte all’esigenza di una riappropriazione della politica, interrogare e riattualizzare l’opera di Karl Marx rappresenta una sfida e un impegno di tutto rilievo, il presupposto di un pensare e di un agire sul terreno della concreta trasformazione. Dopo anni in cui Marx sembrava essere stato inghiottito dalla fine del socialismo reale e dalla costruzione di un senso comune funzionale alla diffusione dei valori neoliberali, le iniziative sorte in occasione del bicentenario della sua nascita hanno rappresentato un importante momento di riflessione sui suoi temi e sul suo lascito. Su essi, già da tempo tornavano le analisi di quanti erano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi