closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Se la Brexit si rallenta

Europa. Il premier inglese Cameron cerca di ritardare l’uscita per ottenere condizioni di favore. Ma gli altri partner della Ue fanno pressing. Ieri a Bruxelles l’ultimo confronto a 28, mentre l’Europarlamento approva la «revoca rapida». Juncker a Farage: «Come mai qui? Non eri per il leave?»

Il premier inglese David Cameron ieri per l'ultima volta al Consiglio europeo di Bruxelles: oggi si riunirà a 27

Il premier inglese David Cameron ieri per l'ultima volta al Consiglio europeo di Bruxelles: oggi si riunirà a 27

Per alleggerire il clima, c’è chi ha evocato la possibilità che David Cameron, che ha del resto l’età adatta, avesse in testa Hotel California degli Eagles: «You can check out anytime you like, but you can never leave». Al governo conservatore britannico, difatti, piacerebbe avere la possibilità di un semplice check out, ma senza lasciare per sempre l’Ue, che per Londra significa mercato unico e passaporto finanziario. Non è la posizione dei partner. Almeno, al di là delle crepe che già sono venute alle luce in queste ore confuse, è la posizione ufficiale delle istituzioni. Ieri sera, David Cameron è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.