closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Scuola, l’ultima forzatura e oggi la fiducia

Senato. In aula la relazione del Pd Marcucci, che però non è più relatore. Oggi il voto su un nuovo maxiemendamento del governo

Manifestazione contro il ddl scuola

Manifestazione contro il ddl scuola

Una forzatura dopo l’altra, violazioni delle regole a ruota libera: la riforma della scuola si rivela ogni giorno di più come la grande sagra della prepotenza, del disprezzo per il Parlamento, dell’arroganza di un governo che si sente al di sopra di tutto. Il dibattito lampo nell’aula del Senato è iniziato ieri pomeriggio. Si concluderà stasera, con il voto sulla fiducia che il governo porrà in mattinata. Non sul testo uscito dalla Camera. Non sul maxiemendamento presentato dagli ex relatori. Su un nuovo maxiemendamento governativo che arriverà stamattina. Contenuti ignoti: dovrebbe essere molto simile a quello degli ex relatori, con...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.