closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Scuola, la riforma Renzi è in bilico al Senato

Ddl Scuola. In Commissione Istruzione al Senato, l’ok alla «Buona Scuola» del partito Democratico è in bilico. L’ex partito del 41 per cento conta oggi su 14 voti contro i 12 delle opposizioni. Il voto contrario della minoranza Dem (Tocci e Mineo) e il passaggio di Tito Di Maggio da Gal al nuovo gruppo dei fittiani, potrebbe complicare le cose. Renzi potrebbe avere solo 11 voti contro 12. Nel frattempo l’opposizione del mondo della scuola e i sindacati si organizzano: oggi previsti cortei, flash mob e «notti bianche» in 100 città contro il Ddl Renzi-Giannini. A Roma corteo dal Colosseo dalle 17,30

Il presidente del consiglio Matteo Renzi e la ministra dell'Istruzione Giannini

Il presidente del consiglio Matteo Renzi e la ministra dell'Istruzione Giannini

Brividi a Palazzo Madama per il partito della nazione. In commissione istruzione al Senato, dove ieri è cominciata la discussione sul Ddl Scuola, Renzi non ha la maggioranza. Il partitone dell'ex 41 per cento avrebbe, al momento, 14 voti contro i 12 dell'opposizione. Le squadre sono così composte: il Pd ha 9 senatori. La sua maggioranza si allarga ai 3 di Area Popolare e a un senatore di Autonomie. La squadra dell'opposizione schiera 5 senatori di Forza Italia, 1 di Sel, 1 della Lega, 1 dei fittiani (Di Maggio, passato all’opposizione), 3 del M5S e 1 del Misto (Italia Lavori...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.