closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Scuola, domani lo sciopero dei sindacati di base contro la regionalizzazione

Lo sciopero della scuola è stato confermato domani dai sindacati di base Cobas, Cub, Unicobas, Sgb e Anief dopo la «sospensione» decisa da Flc-Cgil, Cisl e Uiol scuola, Snals e Gilda a seguito di un’«intesa» con il governo il 24 aprile scorso sulla promessa di aumenti stipendiali, stabilizzazione dei precari e un impegno contro la «regionalizzazione dell’istruzione» nell’ambito dell’«autonomia differenziata» stabilita dal governo Lega-Cinque Stelle. Contro la «regionalizzazione» domani è prevista una manifestazione a Roma alle 10 a Montecitorio. Previste anche manifestazioni a Bologna, Napoli, Palermo e Genova. I sindacati chiedono aumenti per recuperare almeno il 20% di salario; l'assunzione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.