closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Scuola, «distinzione tra vaccinati e non». Ma non è così facile

Il governo approva il nuovo protocollo sulla gestione dei casi Covid tra docenti e alunni. Tre positivi e la classe va tutta in quarantena. Linee guida difficili da applicare perché gli operatori assunti a termine sono in «scadenza»

Lezione al liceo Isacco Newton di Roma

Lezione al liceo Isacco Newton di Roma

Il consiglio dei ministri potrebbe approvare già oggi il nuovo protocollo per la gestione dei casi di Covid nella scuola, dopo oltre un mese di elaborazione insieme all’Iss. La decisione cade in un momento piuttosto delicato, con la classi di età 6-10 anni e 11-13 anni in cima alla classifica per incidenza di casi. LE NUOVE LINEE-GUIDA, che secondo il sottosegretario alla Salute Andrea Costa avrebbero ricevuto già un ok di massima del governo, partono dalla «necessità di favorire la didattica in presenza e rendere il più possibile omogenee a livello nazionale le misure di prevenzione». In altre parole, si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.