closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Scuola, di corsa verso la fiducia

Senato. Dopo una rapida pantomima in commissione, il ddl oggi arriva direttamente in aula. E domani Renzi chiederà il voto sul governo

Giannini, Renzi, Boschi

Giannini, Renzi, Boschi

Di corsa che più di corsa non si può. Oggi stesso la riforma della scuola arriverà nell’aula del Senato, senza passare per il voto della commissione Cultura e senza relatori. Domani sera arriverà il voto di fiducia sul maxiemendamento presentato ieri mattina dai due ormai di fatto ex relatori, Puglisi, del Pd, e Conte, di Ap. Detto maxiemendamento non accoglie nulla delle richieste avanzate dal mondo dalla scuola e dalle opposizioni. Lo si capisce, ancora prima di leggerlo, quando il presidente Marcucci, un renziano da vecchia guardia, lo annuncia ai giornalisti, al termine di una inutile riunione della commissione. «Il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.