closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Scuola, 55 mila docenti saranno assunti via mail

"Mala scuola". Dieci giorni da oggi per decidere se accettare. Venerdì lo sciopero generale dei Cobas contro la riforma Renzi-Giannini

Alle 16 di oggi 55mila docenti precari riceveranno dal ministero dell'Istruzione una proposta di assunzione via mail prevista dall’ultima fase («Fase C») del piano straordinario di stabilizzazioni previsto dalla riforma Renzi-Giannini «Buona Scuola». Più precisamente, saranno oltre 48mila proposte di assunzione su posti comuni e quasi 6.500 per l’insegnamento di sostegno. La procedura è stata mantenuta nel massimo segreto e non rispetta i criteri di trasparenza. Fino a ieri la scelta della disciplina dell’insegnamento e della provincia diversa da quella di residenza - dove questi docenti hanno lavorato per anni - è stata tenuta sotto traccia. «Come se si trattasse...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi