closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Scuola, 22 mila addetti alle pulizie rischiano il posto e stipendi da 400 euro

«Decreto del fare». Cinquemila persone hanno protestato ieri al Miur dove ci sono stati momenti di tensione: «Ci hanno scambiato per delinquenti»

Cinquemila addetti alle pulizie hanno bloccato ieri viale Trastevere a Roma, davanti al ministero dell’Istruzione, manifestando la loro opposizione contro il taglio al fondo per le pulizie delle scuole previsto dal governo Letta nel «decreto del fare»: meno 25 milioni nel 2013, meno 49 milioni nel 2014 su un fondo di 390 milioni di euro che sarà spalmato su 9 mesi, anziché 12, con una riduzione dello stipendio di circa 300 euro mensili. La protesta è durata molte ore in uno spicchio di città tenuta sotto assedio. Gli elicotteri della polizia hanno stazionato sul tetto del Miur per ore, mentre...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.