closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Scritti teorici di Lenin, tra esercizio trasformativo e indagine sulla realtà

Saggi. «Quaderni filosofici», da PGreco

L’interesse per questioni filosofiche potrebbe apparire ozioso per un politico, specialmente nella nostra epoca, nella quale ogni rapporto vincolante tra teoria e prassi sembra essersi spezzato. L’astrazione del concetto ci appare quanto di più lontano da quella capacità di interpretare la contingenza e l’immediatezza, propria del politico e dell’uomo d’azione. Non così Lenin, per il quale «l’analisi concreta della situazione concreta non si contrappone alla teoria ‘pura’» ma ne rappresenta, al contrario, «il punto culminante». L’analisi teorica va quindi di pari passo con l’organizzazione pratica, lo studio dell’intero sociale e della necessità storica con la capacità di cogliere il particolare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.