closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Scontro sugli ultimi «ristori» prima del voto per il Colle

In crisi. Ejmergenza bollette in un decreto la prossima settimana. Alla ricerca dei fondi per affrontare le emergenze causate da Omicron nel turismo e altri settori chiusi per pandemia. La Lega chiede «30 miliardi» di scostamento di bilancio. Ma per ora sono solo 2. Ultimatum dai Cinque Stelle al governo giunto al fotofinish. E nell’esecutivo avanza l’idea di tassare i profitti dei gruppi che producono energia per calmierare i costi

Lega e Cinque Stelle ieri erano in pressing per ottenere decine di miliardi e finanziare un decreto di scostamento di bilancio rinviato alla prossima settimana, prima dell'inizio delle procedure per l'elezione del nuovo presidente della repubblica che potrebbe segnare la fine del governo Draghi e l'avvio del quarto esecutivo di questa legislatura. Salvini ieri in conferenza stampa ha richiesto «30 miliardi» per coprire il totale stimato dell'aumento delle bollette di gas e elettricità. Giorgetti, che per il momento fa il ministro dello sviluppo, ha voluto ricordare «che grazie a una mia trovata che permette l'equilibrio di bilancio e non il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.