closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Sconfitta della Cdu, rissa nel governo

Germania. I veri vincitori delle urne regionali sono i Verdi. La Spd è la terza forza

Il segretario Cdu, Armin Laschet

Il segretario Cdu, Armin Laschet

Dopo lo tsunami elettorale nei due Stati-chiave dell'Ovest, il terremoto politico nella Grande coalizione. Peggio di così ai democristiani tedeschi non poteva andare: la clamorosa doppia sconfitta di domenica nelle urne di Baden-Württemberg e Renania-Palatinato (vinte rispettivamente dai governatori uscenti di Verdi e Spd) fa scoppiare la rissa nel governo federale. Con la Cdu che accusa la Spd di celebrare pubblicamente «due risultati che dimostrano la possibilità di un esecutivo senza l'Union anche a livello nazionale», per dirla con le parole dei co-segretari Spd, Saskia Esken e Norbert Walter-Borjans, che suggeriscono ai cristiano-democratici di «prendersi una bella pausa tra le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi