closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Sciopero generale a scuola, aule vuote e piazze piene

Cortei e flash mob in tutto il paese. Aosta, Bari, Catania, Cagliari, Milano, Palermo, Roma contro la riforma Renzi-Giannini-Pd. Flc-Cgil, Cisl e Uil scuola, Snals, Gilda e Cobas contro il «preside manager» e i poteri incostituzionali di «chiamata diretta» dei docenti. Il governo reagisce in stile berlusconiano: «In piazza una minoranza chiassosa»

Agnese Landini, consorte del presidente del Consiglio Matteo Renzi, oggi sarà tra le poche insegnanti (precarie) a presentarsi al lavoro in una scuola italiana. La stragrande maggioranza dei suoi colleghi aderirà allo sciopero generale proclamato in tutto il paese da Flc-Cgil, Cisl e Uil scuola, Snals, Gilda e Cobas contro la riforma che l’esecutivo targato Pd - con minoranza di destra alfaniana - definisce, in maniera eufemistica,«Buona Scuola». Dopo sette anni, i sindacati maggiori della scuola si sono decisi a contrastare la riforma organizzando cortei in sette città (Aosta, Catania, Cagliari, Milano, Palermo, Roma) e centinaia di flash mob con...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.