closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Sciarrino, sovvertitore oltre l’avanguardia

Festival. Ritratto d'artista del compositore premiato con il Leone d'Oro alla Carriera alla prossima Biennale Musica che inizia il 7 ottobre

Salvatore Sciarrino

Salvatore Sciarrino

Meglio tardi che mai. Si potrebbe dire a proposito del Leone d’oro alla carriera assegnato quest’anno a Salvatore Sciarrino. Non si sa bene che cosa si aspettasse a decidere nei pressi della Biennale Musica. C’era il problema di un compositore italiano non vetusto (69 anni), attivissimo, presente nei circoli della musica d’oggi sia nelle grandi istituzioni sia negli appuntamenti minimi e familiari, quindi in diretta concorrenza con i vari direttori artistici (italiani) che si sono succeduti alla guida della rassegna, a loro volta compositori? Appena un po’ più giovani ma collocati nello stesso campo di battaglia? Speriamo di no. In...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi