closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Sciame sismico, feriti e piccolo maremoto sulla costa turca

La terra trema. L'economia del distretto di Mugla dipende dal turismo, la zona è sempre stata interessata da fenomeni tellurici

crollo a Bodrum

crollo a Bodrum

Tremano nel cuore della notte il mare e la terra, lungo la costa turca sudoccidentale che si affaccia sull’Egeo. Un sisma, stimato di magnitudo 6.6 anche dall’osservatorio sismologico di Kandilli dell’Università del Bosforo, ha colpito all’una e trenta locali la provincia di Mugla, il centro balneare di Bodrum e le isole greche antistanti la costa. L’epicentro è stato individuato nel braccio di mare che separa Bodrum dall’isola greca di Kos, a circa 8 chilometri di profondità. Almeno 90, cinque dei quali in condizioni gravi, i feriti trasportati agli ospedali circostanti; 205 invece i cittadini turchi evacuati dall’isola greca di Kos...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.