closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Schiaffo a Macron, la condanna è unanime

Francia. Il capo dell’Eliseo vittima di un gesto violento da parte di un uomo. Nessuna giustificazione

Un frame del video

Un frame del video

La violenza fisica fa irruzione nella politica anche al più alto livello, a una decina di giorni dalle elezioni regionali e dipartimentali, mentre è già partita la campagna per le presidenziali della primavera 2022. Emmanuel Macron, in visita nel dipartimento della Drôme (sud-est), dopo essersi avvicinato a un gruppo di cittadini raggruppati al di là di una barriera, ha ricevuto uno schiaffo da un individuo che ha aggiunto al suo gesto uno slogan di estrema destra monarchica: «Monjoie! Saint-Denis! abbasso la macronia» (è un grido d’armi che risale alla dinastia capetingia, all’XI-XII secolo, monjoie è una stele che indicava la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.