closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Scacco matto alla genetica

Scaffali. "Un riccio nella tempesta", l'antologia di recensioni che Stephen Jay Gould scrisse per "New York Review of Books", pubblicato da Codice

Il paleontologo Stephen Jay Gould

Il paleontologo Stephen Jay Gould

Al biologo Richard Dawkins bastano 140 caratteri per finire sui giornali. Colpa di un tweet di inizio agosto, in cui l’autore de Il gene egoista riportava una statistica apparentemente neutra: il Trinity College di Cambridge ha ricevuto più premi Nobel di tutti i musulmani messi insieme. Su Dawkins sono piovute le accuse di razzismo dai social network, dalla stampa di sinistra, come il New Statesman, e persino dal più conservatore Daily Telegraph. Tanta indignazione non si spiega solo con un tweet. Dawkins è anche un apprezzato divulgatore delle scienze della vita e un fervido ateo militante, in quanto tale molto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi