closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«Saturno contro la terra», il Gronchi rosa del fumetto

Ristampe. Ritornano le storiche tavole ideate da Zavattini, scritte da Pedroni e disegnate da Scolari, debuttarono nel 1936

Centocinquanta euro valgono bene Saturno contro la Terra, “Gronchi rosa” del fumetto italiano, di nuovo disponibile in tiratura limitata dopo oltre mezzo secolo di assenza. La storia leggendaria della serie ci riporta al 1936. Vittorio Emanuele III ha assunto il titolo di «Imperatore d’Etiopia», Ciano e Von Ribbentropp se l’intendono e la Fiat «Topolino» squittisce per le strade. Gli eroi di carta spopolano anche in edicola. Lasciata la Disney a Mondadori, Giuseppe Nerbini apre «L’Avventuroso» e seduce i lettori con Mandrake, L’Uomo Mascherato e Flash Gordon. Che fare? In Piazza Duse scatta la contromossa: se la fantascienza «va», tanto vale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi