closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Sassoli, l’omaggio della politica e dei cittadini

Il lutto. Mattarella e Draghi alla camera ardente. 4mila in coda. Oggi i funerali di Stato con Von der Leyen

La camera ardente di David Sassoli in Campidoglio

La camera ardente di David Sassoli in Campidoglio

La sua foto sorridente con l’amata bandiera dell’Unione europea, una bara in legno chiaro, la musica di Bach. Ieri il lungo saluto a David Sassoli in Campidoglio, alla camera ardente sono arrivati al mattino Sergio Mattarella e Mario Draghi, i presidenti delle Camere, il sindaco Roberto Gualtieri, il presidente del Lazio Nicola Zingaretti e delegazioni di tutti i partiti. C’erano i colleghi giornalisti Rai che si sono alternati in picchetto d’onore, gli amici del gruppi scout e 4mila cittadini (arrivati anche da fuori Roma) che hanno apprezzato prima il giornalista e poi il politico che dal 2009 sedeva al parlamento...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.