closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Sapelli: «Spending review senza tagliare la spesa pubblica. Tra le più basse d’Europa»

Intervista. L'economista, professore alla Statale, spiega perché non siamo sulla strada giusta

Giulio Sapelli

Giulio Sapelli

«Non siamo sulla strada giusta», dichiara al manifesto l'economista Giulio Sapelli, professore ordinario di economia politica alla Statale di Milano, commentando i dati pubblicati dall'Istat sulla crescita dello 0,2% del Pil nel secondo trimestre. «Bisogna detassare il lavoro e le imprese per creare più occupazione e avere più coraggio nel tagliare le rendite di posizione», sostiene Sapelli, ricordando, allo stesso tempo, che la spesa pubblica italiana é inferiore a quella di Francia e Germania. Professore, siamo "sulla strada giusta", come dice il governo o anche lei vede il bicchiere quasi vuoto? Non siamo sulla strada giusta. Peraltro, l’andamento dell’economia mondiale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.