closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

«Sanità ai privati e tagli ai servizi, nella Regione di Madrid il modello è quello Lombardia»

Spagna. Rita Maestre, ex portavoce della sindaca Manuela Carmena e oggi consigliera comunale di Más Madrid: «Da molti anni c’è uno svuotamento e un’erosione dei servizi pubblici. È una comunità che è stata trasformata in oasi fiscale dai governi regionali, di destra dal 1995»

L’ex sindaca di Madrid Manuela Carmena davanti alla sede del Comune in occasione del World Pride del 2017; in basso Rita Maestre

L’ex sindaca di Madrid Manuela Carmena davanti alla sede del Comune in occasione del World Pride del 2017; in basso Rita Maestre

Rita Maestre è stata portavoce della sindaca di Madrid, Manuela Carmena, durante i suoi quattro anni di mandato (2015-2019), attualmente è consigliera comunale nel gruppo di Más Madrid, partito nato da quell’esperienza di governo e che oggi si trova all’opposizione della giunta Almeida (Pp-Cs). Quasi 6 anni fa, nel maggio 2015, le elezioni amministrative portarono al comune di Madrid una giunta di sinistra con a capo la sindaca Manuela Carmena. Come si arrivò a quella storica vittoria? Fu la conseguenza di un ciclo politico di enormi mobilitazioni nate dopo la crisi del 2009-2010, a difesa della sanità pubblica, per l’educazione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.