closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Sangue, fuoco, potere, morte: biografia del rosso

«Rosso. Storia di un colore», tempestivamente tradotto da Ponte alle Grazie. Michel Pastoureau aggiunge un tassello «egemonico» alla sua storia dei colori nelle società europee

Felix Vallotton,  «La Chambre rouge», 1898, Losanna, Musée cantonal des Beaux-Arts

Felix Vallotton, «La Chambre rouge», 1898, Losanna, Musée cantonal des Beaux-Arts

Indifferenti alle sorti di stati e imperi, dinastie e potentati, i colori svolgono un loro discorso attraverso i millenni. Le pitture rupestri rappresentano le primissime testimonianze di un’egemonia indiscutibile esercitata sulla mente dei nostri più lontani progenitori. Con Rosso Storia di un colore (traduzione di Guido Calza, Ponte alle Grazie, pp. 261, € 32,00) Michel Pastoureau è giunto alla quarta tappa della storia dei colori nelle società europee, avviata con Bleu (2002) e proseguita con Noir (2008) e Vert (2013), tutti accompagnati dal sottotitolo Histoire d’une couleur e tutti editi dalle Èditions du Seuil, sempre tradotti in italiano da Ponte...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.