closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Sanders, i giovani e il voto della vita per la sinistra Usa

Elezioni di midterm. Il senatore socialista prepara la campagna. Nel programma università gratuita e sanità pubblica. Intanto nelle primarie democratiche i suoi candidati battono i più moderati indicati dal partito. Stacey Abrams, superprogressista, vola nelle primarie in Georgia e potrebbe diventare la prima governatrice nera di uno stato americano

Stacey Abrams in azione

Stacey Abrams in azione

Il senatore indipendente del Vermont, Bernie Sanders, ha annunciato che si candiderà per la rielezione portando avanti un programma elettorale di sinistra, che dà priorità alle famiglie lavoratrici, e il prossimo mese comincerà una campagna che avrà un’influenza oltre i confini dello Stato. Sanders, dopo le primarie democratiche del 2016, ha un seguito da rockstar in tutto il Paese, specialmente tra i giovani; si definisce socialista e ha contribuito a divulgare questo concetto negli Usa che sembrano pronti ad accoglierlo. LA SUA «RIVOLUZIONE politica», come la definiva durante la campagna elettorale, non si è fermata alle primarie vinte da Clinton...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.