closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

San Pietroburgo, si rafforza la pista centroasiatica: presi sei sospetti

Russia. Il Ministero dell'Interno comunica l'arresto di sei persone considerate coinvolte nell'attacco alla metro. Trovati esplosivi simili a quelli usati a San Pietroburgo

L'attentato alla metro di San Pietroburgo

L'attentato alla metro di San Pietroburgo

Le indagini per individuare i complici del ventiduenne Akbarzon Dzalipov, autore dell’attentato suicida che lunedì a San Pietrburgo è costato la vita a 14 persone, sarebbero a una clamorosa svolta che confermerebbe la pista kirghisa e il coinvolgimento di un gruppo di fuoco già radicato non solo a San Pietroburgo ma anche a Mosca. Nella serata di ieri infatti il portavoce ufficiale del Comitato Investigativo Svetlana Petrenko, ha dichiarato alla stampa che «il Fsb e il Ministero dell’Interno russo hanno proceduto all’arresto di sei persone a San Pietroburgo e due Mosca coinvolte nell’attacco terroristico». «Nelle abitazioni delle suddette persone è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.