closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Salvini show sulla spiaggia, tutto insulti e battutacce

Ministro balneare. Dopo la notte in «bianco» sulla giustizia, il ministro sfodera il suo solito armamentario. Dal capo leghista insulti al cronista di Repubblica, poi attacco a Germania e alla «zingaraccia»

Milano Marittima. La conferenza stampa di Matteo Salvini

Milano Marittima. La conferenza stampa di Matteo Salvini

Nervosismo, esaltazione o freddo calcolo? Nello show che il ministro Salvini allestisce prima a Milano Marittima, nella conferenza stampa di presentazione della Festa della Lega, poi per tutto il giorno, volteggiando tra un'intervista e l'altra, ci sono tutti e tre questi elementi. Nervosismo, perché il caso Siri diventa ogni giorno più spinoso ma anche perché tenere insieme la maggioranza si fa ogni giorno più difficile. Esaltazione, perché Salvini, pompato appunto dai sondaggi che non calano e anzi salgono è ormai convinto di potersi permettere tutto. Ma anche calcolo, perché l'uomo sente a pelle che la parte che recita scandalizza e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.