closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Macron-Conte, dall’esultanza alla rissa sul finto accordo

Il Vertice visto da Roma. Il premier italiano: abbiamo rivoluzionato la Ue. Il ministro dell’Interno: accolto 70% nostre proposte

Macron durante la conferenza stampa di ieri

Macron durante la conferenza stampa di ieri

«Siamo sulla stessa lunghezza d’onda». Se giovedì notte pareva che Salvini non fosse così contento dei risultati del vertice Ue di Bruxelles - «Voglio vedere i fatti» - il sonno ha portato consiglio al ministro dell’Interno e vice premier. «Sono soddisfatto e orgoglioso per i risultati del nostro governo a Bruxelles. Finalmente l’Europa è stata costretta ad accettare la discussione su una proposta italiana. Rispetto al nulla dei governi Letta, Renzi e Gentiloni - aggiunge - sono state accettate numerose nostre richieste. Ho sentito il premier Conte per complimentarmi - conclude - i ministri Di Maio, Toninelli e Moavero ai...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.