closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Italia

Salvini diffonde falsi, «Nature» interviene

Bufale. L'ennesima fake news diffusa da Matteo Salvini

È stato Matteo Salvini in persona a lanciare la fake news del coronavirus creato in laboratorio: «I cinesi creano coronavirus con pipistrelli e topi!». Il leader leghista ha diffuso un servizio Rai del 2015 in cui si descriveva un esperimento di un’equipe a guida cinese a cui partecipò anche l’italiano Antonio Lanzavecchia.

Nello studio, la proteina di un coronavirus dei pipistrelli era unita al virus della Sars per verificare l’infettività del virus-chimera ottenuto, assai diverso da quello che circola. Dunque i pipistrelli non partecipavano all’esperimento e i poveri topi servivano solo come “malati”.

Per fermare la fake news di Salvini, è dovuta correre ai ripari la stessa rivista “Nature”: «Non c’è alcuna prova di questo; gli scienziati ritengono che l’origine più probabile del coronavirus sia animale».


La nostra rivoluzione.

In questi giorni di emergenza abbiamo deciso di abbassare il paywall rendendo il nostro sito aperto, gratuito e accessibile a tutti.
Non avremmo potuto farlo da soli: migliaia di lettori ogni giorno sostengono il manifesto acquistandolo in edicola o abbonandosi on line.

Oltre al giornale di oggi, stiamo lavorando anche a quello del futuro.

Nel 2021 compiremo i 50 anni in edicola e vogliamo far crescere insieme questo esperimento unico di informazione libera, critica e autofinanziata dai lettori.

Vogliamo un sito grande, che rispetti la privacy e metta al centro i lettori. Un sito coinvolgente e partecipato, dove sia possibile informarsi liberamente e “formarsi” come comunità.

Vuoi partecipare alla costruzione del nuovo manifesto?

ACQUISTA L’ABBONAMENTO DIGITALE SPECIALE
3 SETTIMANE A 10 €

entrerai nella “comunità dei lettori” che lavoreranno con noi per disegnare il giornale del futuro

ABBONATI
Scegli una diversa formula di abbonamento | Scopri la campagna