closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Salvini commissaria la giunta lombarda. E rispunta Letizia Moratti

Caos vaccini. È già post Gallera. L’assessorato potrebbe essere diviso in due: Welfare e Sanità, che andrebbero all’ex sindaca di Milano e a un tecnico. Nel rimpasto entrerebbe anche Alessandra Locatelli, già ministra per la famiglia e le disabilità nel primo governo Conte

Il presidente della Lombardia Attilio Fontana e l’assessore al Welfare Giulio Gallera, in basso Letizia Moratti

Il presidente della Lombardia Attilio Fontana e l’assessore al Welfare Giulio Gallera, in basso Letizia Moratti

Alla fine il commissario in Lombardia è arrivato, ma non è quello mandato dal Governo per sistemare la sanità. È Matteo Salvini, il capo della Lega che da giorni è diventato anche il capo della giunta lombarda. Salvini ha imposto al presidente lombardo Fontana la sostituzione dell’assessore al Welfare Giulio Gallera da mesi nel mirino dei consiglieri e dei sindaci leghisti, ma sempre salvato da Fontana per mantenere gli equilibri politici della giunta. DA DOMENICA SERA Fontana e Gallera sono in silenzio, parla per tutti Salvini. «Entro qualche ora o al massimo qualche giorno avrete una squadra di eccellenza. Si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.