closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Salario minimo e diritti ai rider: l’Ue si muove, l’Italia sta a guardare

Il caso. Via libera del consiglio europeo sul salario minimo, domani una direttiva della Commissione Europea su un pacchetto sul lavoro che contiene i diritti sul lavoro digitale. Il governo vincola nuovi interventi, ai tempi di Bruxelles. E tutti i problemi restano

La protesta dei riders a Bologna

La protesta dei riders a Bologna

Via libera al negoziato sul salario minimo da parte del Consiglio europeo dei capi di Stato e di governo, intesa tra i ministri del lavoro sulla posizione da tenere con il parlamento europeo nella trattativa sulla trasparenza retributiva e il superamento del divario di genere e, domani, una proposta della Commissione Europea di direttiva sui diritti dei lavori delle piattaforme digitali (i rider e i driver) che stabilirebbe la «presunzione di subordinazione», condizione per garantire il rispetto dei loro diritti sul lavoro. Da Bruxelles arrivano tre decisioni che attestano una volontà di dare corpo al fantasma del «pilastro sociale europeo»,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.