closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Salafiti e islamisti verso la kurda Rojava

Siria. Il piano turco per i miliziani fuori da Aleppo: fonti interne alle brigate Sultan Murad e a Ahrar al-Sham parlano di un trasferimento dei loro uomini ad al-Bab, la comunità target di "Scudo dell'Eufrate"

Miliziani dell'ex Fronte al-Nusra

Miliziani dell'ex Fronte al-Nusra

L’evacuazione di Aleppo è quasi terminata: ieri il ministro degli Esteri russo Lavrov stimava un altro paio di giorni per completare l’operazione di trasferimento dei gruppi armati che hanno aderito alla tregua della scorsa settimana. Secondo fonti locali, sarebbero ancora 3mila i miliziani presenti insieme alle famiglie nei quartieri orientali. Portati via loro, Aleppo est sarà del tutto ripresa dal governo. Una vittoria di Damasco, è stata definita, ma che va comunque contestualizzata. Dove sono diretti i gruppi islamisti e salafiti in uscita forzata dalla capitale del nord? Prima della tregua si contavano circa 10mila uomin armati anti-Assad in città,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.